< img height = "1" width = "1" style = "display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=talaricocravatte&ev=PageView&noscript=1" />

Talarico Story

Fin da piccolo è cresciuto con il culto della cravatta. Nel 1999 non trovando più chi producesse cravatte con le esigenze e i requisiti di un tempo, ha deciso di mettersi a produrre in proprio le cravatte fondando la Talarico Cravatte a Roma. In pochi anni è riuscito a realizzare una piccola azienda che produce cravatte con un unico obiettivo: la qualità. In questi pochi anni è riuscito a trasformare il suo showroom in un punto di riferimento internazionale per l’eleganza maschile. Le sue cravatte cingono il collo dei protagonisti della politica, dai Presidenti: Bush, Prodi, Letta, Casini, Berlusconi, per finire a Bertinotti che adora i suoi cachemire. Della finanza: Bono, Pansa, Scaroni, Conti, Sarmi. Dal mondo del giornalismo: Bruno Vespa, Franco di Mare, Francesco Giorgino, Alberto Matano. Ad ambasciatori come: Giovanni Castellaneta, Antonio Morabito; ai Principi: Emanuele Filiberto e Fulco Ruffo di Calabria. All’Ex ministro Russo Igor Ivanov che ama regalarle a Putin e a Re Juan Carlos E’ fornitore del management di importanti corporate ed Istituzioni, che scelgono una Talarico cravatte come un made in Italy da omaggiare ai propri ospiti sia italiani sia internazionali, tra i quali: Segreteria generale del Quirinale, Presidenza del Senato, Presidenza della Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Eni, Fincantieri, Finmeccanica, Enel, Enav, Rai, gruppo Danieli, Comando generale Guardia di finanza, Aeronautica, Carabinieri, Dis, Aisi e Aise e Banche etc..

Oggi il nome Talarico, è conosciuto in diversi posti del mondo: Giappone, Stati Uniti, Russia, Corea del Sud, ecc.



GUARDA L'INTERVISTA A MAURIZIO TALARICO



X